RUN TO USA: STUDIARE E FARE SPORT NEGLI USA

La Federazione Italiana di Atletica Leggera e College Life Italia lanciano il progetto “Run to USA”, l’iniziativa che apre un canale preferenziale per il futuro sportivo e professionale dei giovani atleti italiani. “Run to USA” permetterà a tanti ragazzi di studiare, laurearsi e fare sport nei prestigiosi college americani, senza smettere di inseguire il sogno di arrivare a calcare palcoscenici internazionali.

CRESCITA – La FIDAL vuole conseguire l’obiettivo di supportare la crescita sportiva e professionale dei giovani atleti attraverso collaborazioni con le più importanti realtà sportive e accademiche americane, tra le migliori al mondo. College Life Italia, da anni, rappresenta il punto di riferimento nelle relazioni tra Italia e Stati Uniti nel mondo dello sport e dell’istruzione: ha permesso ad oltre 600 giovani ragazzi italiani di ricevere borse di studio sportive, realizzando così il sogno di molti giovani di studiare e praticare sport negli USA.

“Run to USA darà la possibilità ai nostri giovani atleti di perseguire un’offerta formativa alternativa – commenta il Segretario Generale della FIDAL, Fabio Pagliara – nonché ci permetterà di sviluppare una strategia capillare per promuovere e incrementare la visibilità negli Stati Uniti delle attività organizzate dalla FIDAL in Italia”. “College Life Italia può ritenersi orgogliosa di aver cambiato la vita a centinaia di ragazzi – le parole del presidente di College Life Italia, Stefano Radio –. Siamo felici di mettere il nostro know-how a disposizione della FIDAL e di tutto il movimento italiano. Il sistema universitario americano ci permetterà di formare i nostri atleti sia a livello sportivo che accademico”.

”.

Maria
lusuardi
castaldi azione
Caon
11
10
9
Caon
8
7
6
5